Aggiornato al 12/12/2018 05:07:34
09/04/2018

MASTER TRICOLORE PROTOTIPI: DOPPIETTA DI BELLAROSA

Ivan Bellarosa inaugura la stagione del Master Tricolore Prototipi comandando da bandiera a bandiera uno schieramento di ben diciotto vetture. Il pilota della Avelon capitalizza al meglio le prestazioni della sua vettura per mettersi dietro la Lucchini Bmw di Claudio Francisci e la Norma M20F di Alessandro Rosi. Con quest’ultimo sopravanzato da Francisci proprio nelle ultime batture. Neanche la Safety Car entrata dopo due giri per la rimozione della vettura di Randaccio, rimescola le carte col terzetto che presto allunga sugli inseguitori. Qui è Francesco Turatello a gioire cogliendo il quarto posto assoluto ma anche la supremazia in classe CN2 la più numerosa quest’oggi. Per lui dunque en plein di punti in ottica campionato.

Bellarosa concede il bis anche in Gara 2 questa volta con al suo fianco il duo della Progetto Corsa composto da Michele Liguori e Filippo Vita entrambi su Osella PA21. Se davanti è ancora un monologo, la Safety ricompatta il gruppo a sette minuti dalla conclusione per l’uscita di pista di Rosi. Dalla bagarre ne esce il duo della Progetto Corsa nonostante le ottime prestazioni anche di Turatello, nuovamente primatista in classe e dunque in campionato, e Liotti (Radical SR3) poi scivolato nelle retrovie.

Le ultime news