Aggiornato al 04/03/2021 01:34:14
21/01/2011

RALLY MONTECARLO: BOUFFIER SEMPRE AL COMANDO

Autore: GBC

Bryan Bouffier (Peugeot 207 S2000), pur non aggiudicandosi la prima prova della giornata, mantiene il comando del Rally di Montecarlo in attesa della notte sul Turini. Il campione francese, come altri piloti, si è detto disturbato dal sole radente del mattino che rendeva difficoltosa la visibilità della strada e che gli ha fato pagare una ventina di secondi su Stéphane Sarrazin (Peugeot 207 S2000), migliore tempo di questa speciale, e su Juho Hänninen (Skoda Fabia S2000).

Anche François Delecour (Peugeot 207 S2000), secondo in classifica generale grazie alla scelta di pneumatici chiodati giovedì pomeriggio, ha ridotto il suo margine sugli inseguitori è adesso è minacciato da Freddy Loix (Skoda Fabia S2000) e Guy Wilks (Peugeot 207 S2000).

Adesso resta solo più la notte sul Turini e Bryan Bouffier, con circa quaranta secondi di vantaggio su François Delecour, è il favorito del Montecarlo 2011.

 

 La classifica generale dopo la ES 9

 

1

BOUFFIER Bryan
PANSERI Xavier

Peugeot 207

2:32:47,3

2

DELECOUR François
SAVIGNONI Dominique

Peugeot 207

+00:39,7

3

LOIX Freddy
MICLOTTE Frederic

Skoda Fabia

+00:51,8

4

WILKS Guy
PUGH Philip

Peugeot 207

+00:59,9

5

SARRAZIN Stéphane
RENUCCI Jacques-Julien

Peugeot 207

+01:17,9

6

HANNINEN Juho
MARKKULA Mikko

Skoda Fabia

+02:14,9

7

SOLBERG Petter
PATTERSON Chris

Peugeot 207

+03:30,2

8

VOUILLOZ Nicolas
VEILLAS Benjamin

Skoda Fabia

+05:29,5

9

KOPECKY Jan
STARY Petr

Skoda Fabia

+07:40,1

10

GARDEMEISTER Toni
TUOMINEN Tomi

Peugeot 207

+08:07,5

 

Nelle foto, Bryan Bouffier, Stéphane Sarrazin e Freddy Loix