Aggiornato al 16/07/2020 15:54:20
16/12/2013

ROBERT KUBICA VINCE LA RONDE DI SPERLONGA

Robert Kubica e Maciej Baran hanno dominato e vinto la Ronde di Sperlonga con la loro Peugeot 207 S2000 firmata dalla Erreffe. Kubica è andato a vincere lungo i quattro passaggi della classica prova Speciale “La Magliana” con un ritmo diventato subito insostenibile per gli avversari che si é trovato a controbattere Il secondo gradino del podio è andato a Graziano De Santis, al via con la nuovissima Ford Fiesta R5, autore di una notevole progressione dalla settima posizione iniziale, che lo ha portato addirittura a siglare il miglior tempo sulla chrono di chiusura con cui a sopravanzato Fabio Gianfico, in coppia con Mongillo, su una Mitsubishi Lancer Evo IX, finito al terzo posto. Quarto ha chiuso Luciano Cobbe, su una Ford Focus WRC, quinto Max Rendina, con la versione Gruppo R della Lancer Evolution, che ha condiviso con Mario Pizzuti.

Classifica finale assoluta (top ten)

1. Kubica-Gerber (Peugeot 207) In 26'51.4; 2. De Santis-Luzzi (Ford Fiesta R5) A 35”0; 3. Gianfico-Mongillo (Mitsubishi Lancer Evo Ix) A 48”8; 4. Cobbe-Bordin (Ford Focus Wrc 08) A 57”6; 5. Rendina-Pizzuti (Mitsubishi Lancer Evo Ix) A 1’09”8; 6. Belaabdouni-Girolami (Peugeot 207) A 54”6; A 1’13”2; 7. Corsetti-Cologgi (Mitsubishi Lancer Evo Ix) A 1’32”1; 8. Furci-Culasso (Peugeot 207) A 1’39”2; 9. Cannavo’-Cambria (Abarth Grande Punto S2000) A 1'00.2; 10. Ciardi-Ottaviani (Mitsubishi Lancer Evo Ix) A 1’46”4.

 

Nella foto, Kubica in azione con la Peugeot 207 S2000