Aggiornato al 21/04/2021 16:58:44
08/05/2016

RS CUP: UNA VITTORIA A TESTA PER SANDRUCCI E TREBBI

Gustavo Sandrucci (Melatini Racing) e Giacomo Trebbi (4x4 Explorer) si sono divisi le vittorie delle due gare di Misano in occasione del secondo appuntamento della RS Cup 2016.

In Gara 1 Sandrucci parte bene e subito difende la traiettoria interna con Giuseppe Montalbano (Monolite) che si accoda così come Felice Jelmini (4x4 Explorer) incalzato dal compagno di colori Giacomo Trebbi e da uno scatenato Gian Domenico Sposito (Faro Racing). Alla prima staccata del secondo giro bel sorpasso di Jelmini su Montalbano ma è proprio Sposito ad attirare l’attenzione siglando al terzo passaggio il miglior responso dopo aver guadagnato la quarta piazza ai danni di Trebbi. Con Sandrucci che prende un leggero vantaggio la gara per gli ultimi due gradini del podio si decide al sesto passaggio quando Jelmini viene passato da Montalbano e Sposito ma con quest’ultimo poi penalizzato a fine gara e scivolato quarto proprio dietro Jelmini. A Luzio la vittoria di classe Over 45.

Gara 2 si apre subito con un colpo di scena. Giorgio Colombini subentrato a Sandrucci ha una indecisione al via e così alla seconda curva lui, Montalbano e Trebbi si trovano in tre alla staccata e vengono a contatto. Ad avere la peggio è proprio Colombini che finisce in ghiaia mentre Montalbano rientra ai box per un controllo e al suo rientro in pista fa segnare anche il giro veloce. Jelmini invece sfila prima ma viene penalizzato dalla Direzione Gara con cinque secondi che gli faranno perdere sotto la bandiera a scacchi il podio facendolo scivolare in quarta piazza. A salire alla ribalta è così Trebbi che al secondo passaggio sfila Jelmini conquistando la testa mentre alle loro spalle è duello fra Tablò, poi vincitore della Over 45 e Angelo Rogari (Scuderia Città di Gubbio). I due danno vita ad un bel duello con Rogari poi vincitore.