Aggiornato al 22/07/2017 02:31:39
15/07/2017

SILK WAY RALLY: IL RUGGITO DEL LEONE

Autore: redazione - FC

Prima del giorno di riposo, l’ottava tappa che ha condotto la carovana a Urümqi, la capitale della regione autonoma di Xinjiang, ha visto i successi di Sébastien Loeb (Peugeot 3008 DKR Maxi) tra le auto e di Dmitry Sotnikov (Kamaz-Master) tra i truck.

Quando mancano ancora sei tappe prima dell’arrivo a Xi’An, i due leader del Silk Way Rally 2017 continuano a rafforzare il primato.

Per Sébastien Loeb e Daniel Elena si tratta della quarta vittoria di tappa. Quando non sono costretti a partire per primi, di solito Seb e Daniel non ci mettono molto a superare chi li precede, come è capitato oggi con Despres e Menzies. Al traguardo Loeb ha preceduto di 5’06” il compagno di squadra e di 13’57” l’americano della MINI. Peterhansel, partito quindicesimo, ha avuto a che fare con il traffico e la polvere, ma ha chiuso al quarto posto a 15 minuti dal leader.

Con un margine di 1h08’41” su Despres e 1h48’3” su Menzies, nella classifica generale, Loeb ed Elena possono guardare con fiducia alla prossima settima di gara sulle dune cinesi.

CHIUDI X   
Le ultime news