Aggiornato al 16/07/2020 16:23:21
27/04/2014

SUCCESSO DI CIAVARELLA-PERNA AL RALLY VALDINIEVOLE

Il successo nella trentesima edizione del il Rally Della Valdinievole è andato a Ciavarella-Perna (Ford Fiesta R5), con Michelini-Angilletta (Citroen DS3 R5) al secondo posto e Artino-Felicioni (Skoda Fabia S2000) sul terzo gradino del podio.

La gara è vissuta sul duello ravvicinato tra Michelini e Ciavarella, con la nuovissima Citroen DS3 R5, e Ciavarella, con la Ford Fiesta R5. I due non si sono risparmiati: partito al comando Michelini, con una doppietta sulle prime due prove di ieri, oggi il dualismo è stato serrato, con sempre il pilota lucchese al comando dopo la terza prova, prima d dover lasciare il comando all’altro “regalandogli” circa 15” per un testacoda nello scendere da Avaglio (PS4), complice anche la pioggia. Nel finale Michelini sulla penultima prova di Lanciole ha reagito avvicinando Ciavarella a soli due decimi ed è stata decisiva quindi l’ultimo appuntamento vinto Ciavarelle che così si è aggiudicato la gara.

Terza posizione finale per Luca Artino e la sua Skoda Fabia, pressato fino all’ultima prova da Leo Pucci, con la Renault Clio RS.  Quinta posizione finale per Nicola Fiore (Renault Clio R3), davanti a Lorenzo Bonuccelli. Filippo Puccetti (Renault Clio RS) ha finito al settimo posto davanti alla Mini Countryman di Marco Cavalieri. Chiudono la top ten Fabio Pinelli (Renault Clio R3), nono e primo del trofeo “Corri con Hankook” e Brunero Guarducci, alla guida di una “vecchia” BMW M3 a trazione posteriore.

 

 

 

Nella foto, Ciavarella-Perna