Aggiornato al 04/12/2021 02:47:18
21/04/2018

SUPER TROFEO: ALTOÈ E VAN UITERT PRIMI VINCITORI DELLA STAGIONE

E’ partita da Monza la decima stagione del Lamborghini Super Trofeo Europa che vede il debutto continentale della nuova Huracán Super Trofeo Evo. La prima gara dell'appuntamento inaugurale del calendario ha riservato tanto spettacolo, con i due rookie Giacomo Altoè e Job Van Uitert che hanno colto il successo dopo un finale non privo di sorprese. Per l'equipaggio del team Antonelli Motorsport, una vittoria che si è concretizzata sul rettilineo d'arrivo, dopo una volata che ha visto l'olandese superare appena prima della linea del traguardo James Pull (Bonaldi Motorsport). Quest'ultimo, in coppia con Kelvin Snoeks, aveva ereditato la posizione di testa a un minuto e mezzo dallo scadere del tempo utile, quando il polacco Karol Basz, che ha saldamente mantenuto il comando dopo avere rilevato al volante il suo compagno Vito Postiglione (partito dalla pole con la Imperiale Racing e sempre davanti a tutti nel primo "stint" di guida), è stato costretto a rallentare vistosamente.

A salire sul podio sono stati anche Kikko Galbiati e Joffrey De Narda, con una seconda vettura del team Antonelli Motorsport. Quarto posto e vittoria in PRO-AM per l'inedito binomio della VS Racing composto da Takashi Kasai e Philipp Wlazik. Nella AM successo di Raffaele Giannoni (Automobile Tricolore), dopo una penalità comminata allo svizzero della Autovitesse, Cedric Leimer. Il tailandese Supachai Weeraborwornpong si è imposto con il Team Lazarus nella Lamborghini Cup.

Foto © Marco Brida - Paddock

Le ultime news