Aggiornato al 19/11/2017 18:41:12
30/10/2017

TCR: PEUGEOT 308 CAMPIONE D’EUROPA

Risulato sorprendente nel TCR Europe Trophy disputato ieri all’Adria International Raceway, dove il francese Aurélien Comte ha vinto il titolo al volante della Peugeot 308 della DG Sport Compétition, la vettura più piccolo in gara con il suo motore 1,6 litri e una carrozzeria standard. Pur non tagliando per primo il traguardo nelle due gare Comte ha ottenuto il migliore punteggio che lo ha laureato Campione d’Europa. Le due gare hanno visto il successo di di Josh Files con la Honda Civic di Target Competion e di Gabriele Tarquini con la Hyundai i30 N di BRC Racing.

Quarto in gara 1, alle spalle di Josh, Tarquini e Giacomo Altoè con l’altra Honda Target Competition, in gara 2 Comte si è piazzato secondo alle spalle di Tarquini, trasparente nella classifica essendo al volante di una vettura ammessa in gara con un’omologazione temporanea. Il favorito Josh, partito con l’intenzione di evitare rischi inutili, è invece incorso in una penalizzazione, un drive-through per un contatto, ed è scivolato in nona posizione perdendo la chance di conquistare il titolo.

Comte si è dunque piazzato primo agli effetti della classifica, precedendo sul traguardo Giacomo Altoè. I due sono finiti a pari punti nella classifica combinata, ma il giovane francese è Campione per il miglior piazzamento, mentre Files è terzo con soli due punti di scarto.

Per Target Competition la consolazione del titolo per Team davanti a DG Sport, che già nel 2016 aveva vinto il titolo con Pierre-Yves Corthals, con un’Opel Astra.

CHIUDI X   
Le ultime news