Aggiornato al 20/04/2019 00:29:26
03/02/2019

TEST AD ADRIA PER IL TCR DSG ENDURANCE

Il campionato italiano TCR DSG Endurance prenderà il via dalla pista di Monza nel weekend del 5-7 aprile. Mancano dunque poco più di due mesi, e per i piloti e le squadre è tempo di cominciare a scaldare i motori con una giornata di test in pista. Sfidando le temperature invernali, è stata trovata una data utile – mercoledì 6 febbraio – al circuito di Adria che offre un paddock particolarmente confortevole, perché coperto.

La giornata prevede ben 16 turni in pista da poter sfruttare e i team e i piloti che hanno aderito sono già numerosi. Tra loro, segnaliamo la presenza di Carlotta Fedeli: la driver romana, reduce dalle selezioni per la W-Series, sarà al volante di un’Audi.

Il test costituirà per alcuni anche l’occasione per trovare un coequipier: il format prevede infatti la partecipazione da uno fino a tre piloti.

Intanto, al Limgotto è stato presentato il programma del team RS+A . Al volante dell’Audi RS3 LMS ci sarà Mariano Costamagna, presidente delle aziende MTM e BRC. Grande appassionato di competizioni endurance, l’imprenditore cuneese condividerà l’abitacolo di volta in volta con un diverso coequipier.

“In qualche gara con me ci sarà Jimmy Ghione, in altre Roberto Olivo, e poi altri amici…” annuncia Mariano Costamagna. “L’obiettivo è quello di divertirmi con la passione che non mi abbandona. Amo molto la formula dell’Endurance, e condivido quello che ha detto l’amico Dindo Capello alla presentazione di questo campionato: la gara endurance è più divertente della gara sprint, perché fai squadra, non c’è l’esasperazione della prima curva, stai di più in macchina…. “, aggiunge Mariano Costamagna. “Sarà una sfida in famiglia: anche mio nipote Marco infatti correrà nel TCR DSG Endurance, ma con una Cupra, in equipaggio con Alberto Biraghi”.

Le ultime news