Aggiornato al 14/11/2019 15:38:07
16/10/2019

TOPJET F2000 ITALIAN TROPHY: COLA CAMPIONE

Lo scorso weekend del 11-13 Ottobre è andato in onda sul circuito di Hungaroring in Ungheria l’atto finale del Campionato  TopJet F2000 Italian Trophy. L’evento ungherese, terzo ed ultimo appuntamento su circuiti al di fuori dei confini nazionali della serie italiana per le monoposto con motori di 2.000 cc era valido anche per il campionato tedesco e per l’austriaco AMF.

Andrea Cola, che a Imola a fine luglio aveva già fatto suo il Trofeo ACI Racing Weekend di Formula 2000, si è imposto in entrambe le gare previste all’Hungaroring con la sua Dallara 312 motorizzata VW Spiess portata in pista dal team Monolite ed ha così realizzato la doppietta conquistando sia il titolo tricolore che quello austriaco, allori che vanno ad aggiungersi ai cinque già in bacheca nelle ultime due stagioni. Lo ha fatto chiudendo in bellezza, grazie al successo di Gara 2 nella giornata di domenica. Cola, forte della pole conquistata il sabato pomeriggio, si è rivelato una freccia al via, tanto da fare il vuoto dietro di sé e gestire la leadership. A mettergli i bastoni tra le ruote ci ha pensato Antoine Bottiroli, diretto rivale per la corsa al titolo, ma ogni tentativo da parte dello svizzero si è rivelato vano di fronte alla superiorità del pilota italiano.

Andrea Cola conquista così il titolo 2019 e quello Under23, avendo la meglio sull’elvetico della Gforce Racing, costretto ad accontentarsi del secondo posto. A completare il podio della domenica un super Dino Rasero, che festeggia il titolo della categoria Gentleman. In Gara 2 il portacolori della Puresport è riuscito a precedere dopo un incandescente duello Riccardo Perego, quest’ultimo vincitore della Classe 2 e terzo nell’assoluta del Campionato.

TopJet F2000 Italian Trophy - Classifica finale

1. Andrea Cola (Dallara 312-VW) punti 277
2. Antoine Bottiroli (Dallara 312-Mercedes)  punti 274
3. Riccardo Perego (Dallara 308-Fiat) punti 200
4. Dino Rasero (Dallara 311-VW)  punti 168
5. Luca Iannaccone (Dallara 306-Opel) punti 107   

AMF - Classifica finale

1. Andrea Cola (Dallara 312-VW) punti 323
2. Tom Beckhauser (Dallara 306-Opel) punti 315
3. Luca Iannaccone (Dallara 306-Opel) punti 127,
4. Riccardo Perego (Dallara 308-Fiat) punti 123
5. Florian Mungen (Dallara 306-VW) punti   89
Le ultime news