Aggiornato al 09/07/2020 13:12:06
15/06/2013

TRA: PORRO-CARGNELUTTI VINCONO IL RALLY DELLA MARCA

Al termine delle nove prove del 30° Rally della Marca, secondo appuntamento del Trofeo Rally Asfalto, la vittoria è andata a Paolo Porro, navigato da Paolo Cargnelutti, al volante della Ford Focus Wrc del Bluthunder Racing Italy, che così bissa il successo del Rally della Lanterna e prende il largo nell’assoluta del Trofeo Rally Asfalto. Secondo gradino del podio per Eddie Sciessere, in coppia con Orian, che, con la Citroen Xsara Wrc, ha vinto anche le ultime tre prove in programma. Podio completato dal rientrante Tobia Cavallini, con alle note Sauro Farnocchia, alla guida della Ford Fiesta Wrc. Subito fuori dal podio Marco Signor, che in gara con la Skoda Fabia Super2000, ha ottenuto anche la vittoria fra le Super2000. Quinta piazza assoluta per Efrem Bianco, con Vettoretti su una Peugeot 207 Super2000. Stessa vettura per i sesti classificati Lamonato e Angeli, che concludono davanti a Roberto Vellani., sempre su Peugeot 207 Super2000, e Cobbe-Grassi, su Ford Focus Wrc. Nona posizione per il tedesco Uwe Nittel, in coppia con Ruf, al volante della Mitsubishi Lancer Evo IX, e top ten completata da Tiziano Gecchele e Peruzzi, che con la Renault Clio hanno  vinto la classifica delle Super1600. In gr.N vittoria di Laganà e Messina, con la loro Mitsubishi Lancer Evo. Nel Suzuki Rally Cup, vittoria di Uliana – Mirolo.

 

Classifica finale dopo 9 prove speciali

1. Porro - Cargnelutti (Ford Focus Wrc) in 1h 27’45”5; 2. Sciessere - Orian (Citroen Xsara Wrc) a 29”4; 3. Cavallini - Farnocchia (Ford Fiesta Wrc) a 2’07”9; 4. Signor - Bernardi (Skoda Fabia Super2000) a 4’29”2; 5. Bianco - Vettoretti (Peugeot 207 Super2000) a 4’44”3; 6. Lamonato - Angeli (Peugeot 207 Super2000) a 4’58”6; 7. Vellani - Amadori (Peugeot 207 Super2000) a 5’29”0; 8. Cobbe - Grassi (Ford Focus Wrc) a 5’41”6; 9. Nittel - Ruf (Mitsubishi Lancer Evo IX) a 6’28”3; 10. Gecchele - Peruzzi (Renault Clio Super1600) a 8’38”5

 

Nella foto, la Ford Focus Wrc di Paolo Porro e Paolo Cargnelutti

Le ultime news