Aggiornato al 19/11/2017 18:48:12
13/10/2017

WEC: AL FUJI LA PIOGGIA CONDIZIONA LE LIBERE

Al Fuji, palcoscenico della settima tappa del Mondiale Endurance, era prevista la pioggia che puntualmente è arrivata già nelle libere 1 nelle quali hanno dominato le Porsche con la n.1 di Jani-Lotterer-Tandy che con un miglior giro in 1'35''527 hanno battuto di 0''133 i compagni di squadra Bamber-Bernhard-Hartley. Dietro di loro, staccate rispettivamente di 4 e 5 decimi le due Toyota con la n.7 di Conway-Kobayashi-Lopez davanti alla n.8 di Buemi-Davidson-Nakajima.

In LM P2, otteneva il miglior tempo l'Oreca 07 n.37 di Brundle-Cheng-Gommendy (Jackie Chan DC Racing) che con 1'42''735 ha preceduto l’Oreca 07 n.28 di Perrodo-Vaxivière- Collard (TDS Racing) e la “sorella” n.38 di Tung-Jarvis-Laurent.

Tra le GTE ro è stata ancora doppietta per la Porsche con la 911 RSR n.92 di Christensen-Estre (1'47''365) seguita a due decimi dalla n.91 di Lietz-Makowiecki. Terzo e quarto tempo per le due Ferrari di Rigon-Bird e Calado-Pier Guidi. Ferrari in testa in GTE Am con la 488 n.54 di Castellacci-Flohr-Molina (Spirito of Race), prima con 1'47''655 davanti alla 488 n.61 di Sawa-Griffin-Mok (Clearwater Racing).

Nella seconda sessione la pioggia si è intensificata e dopo un’uscita di pista di Vitaly Petrov con l’Oreca n.25 è stata a lungo interrotta con bandiera rossa e, date le condizioni, i tempi sono logicamente aumentati.

Le libere 2 si sono chiuse con in testa la Toyota TS050 Hybrid n.7 di Conway-Kobayashi-Lopez (1'39''102) seguiti a 1”3 dalla Porsche 919 Hybrid n.1 di Jani-Lotterer-Tandy-Jani. Terzo e quarto tempo, rispettivamente a 2”2 e 3”5, per la Toyota n.8 e la Porsche n.2.

In LM P2 si è ripetuto il Jackie Chan DC Racing ma con la n.38 di Tung-Jarvis-Laurent che con 1'47 ' '437 ha battuto la n.31 del Vaillante Rebellion con Canal-Prost-Senna mentre al terzo posto, nonostante l’uscita, si è piazzata l’Oreca n.25 di Petrov-Gonzalez-Trummer (CEFC Manor TRS Racing)-

In GTE Pro la più veloce questa volta è stata la Ford GT n.66 di Stefan Mücke-Olivier Pla (1'52''658) piazzandosi davanti alle due Porsche 911 ufficiali ed alla Ferrari 488 GTE n.61 di Mok-Sawa-Griffin (Clearwater Racing), primi della classe GTE Am.

Le ultime news