Aggiornato al 22/02/2018 00:07:05
30/01/2018

WEC: ALONSO NEL MONDIALE ENDURANCE E A LE MANS CON TOYOTA

Dopo la sua recente partecipazione alla 24 Ore di Daytona, Fernando Alonso oltre che in Formula 1 sarà impegnato anche nel Mondiale Endurance ed ala 24 Ore di Le Mans.

Il TOYOTA GAZOO Racing parteciperà a tutti gli otto round della stagione 2018-19 del FIA World Endurance Championship con due LMP1 TS050 HYBRID puntando a centrare le vittorie sia nel campionato sia alla 24 Ore di Le Mans, in modo da centrare la vittoria nella 24 Ore di Le Mans e nel Campionato Mondiale WEC ed ha confermato il suo schieramento piloti che vede come new entry il campione asturiano.

SUlla TS050 HYBRID n.7 resta invariata la formazione con Mike Conway, Kamui Kobayashi e José María López mentre sulla n.8 ci saranno Sébastien Buemi e Kazuki Nakajima con il due volte campione del mondo di Formula 1 Fernando Alonso che farà il suo debutto in gara a Spa-Francorchamps a maggio e parteciperà a tutti gli appuntamenti della stagione 2018-19, che non saranno in conflitto con i suoi attuali impegni in Formula 1.

Anthony Davidson, che ha vinto cinque gare nel 2017 al fianco di Buemi e Nakajima e Kazuki, resterà un membro importante del team nel nuovo ruolo di pilota di riserva e sviluppo.

Per Hisatake Murata, Team President del Toyota Gazoo Racing, "Questa stagione del WEC è unica perché presenta due edizioni della 24 Ore di Le Mans quindi non vediamo l'ora di iniziare. Credo che abbiamo uno schieramento di piloti estremamente forte. Fernando è un debuttante nel WEC ma porta la velocità e l'esperienza acquisite da molti anni al vertice del suo sport. Siamo tutti entusiasti di lavorare con lui, ma le gare di endurance sono uno sforzo di squadra e sappiamo che tutti i nostri piloti si stanno comportando a un livello molto alto. Vorrei ringraziare Anthony per il suo approccio professionale in circostanze difficili; rimane una parte importante della nostra formazione di piloti e sarà impegnato in questa stagione".

"Sono veramente entusiasta di partecipare alla 24 Ore di Le Mans per la prima volta. È una gara che ho seguito da vicino da molto tempo ed il parteciparvi è sempre stata una mia ambizione” commenta Fernando Alonso. “Le gare endurance sono una disciplina diversa rispetto alle monoposto e sarà una sfida interessante. Non vedo l'ora di lavorare insieme a Sébastien e Kazuki imparando da loro che sono entrambi esperti piloti di endurance. Sarà una curva di apprendimento per me, ma sono pronto per questa sfida e non vedo l'ora di iniziare".

Le ultime news