Aggiornato al 19/07/2018 07:47:33
21/12/2017

WEC: IN LMP1 RIENTRANO ANCHE REBELLION E ByKOLLES

Dopo aver terminato la stagione 2017 con il titolo di Campione del mondo LMP2, il team REBELLION Racing tornerà nella massima categoria del Mondiale Endurance che aveva lasciato a fine 2016.

Come al solito, nel 2018 saranno schierate due vetture dalla squadra svizzera con Bruno Senna e Mathias Beche che saranno affiancati dai due “orfani” ormai ex Porsche Neel Jani e André Lotterer. Della squadra faranno parte anche l'americano Gustavo Menezes, già con il team Rebellion alla Petit Le Mans dello scorso 7 ottobre e il diciannovenne Thomas Laurent reduce dalla straordinaria stagione con il Jackie Chan DC Racing.

Entrambe le vetture saranno presentate al Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra a marzo.

Ritorno anche per il ByKolles Racing che ha appena completato una tre giorni di prove sul circuito di Almeria, l’ultimo del 2017 in un programma di sviluppo iniziato dopo la gara del Nürburgring con la decisione di saltare le gare finali del WEC del 2017 per prepararsi alla superseason 2018-19 .

Oltre Oliver Webb e Tom Dillmann (che già aveva provato con il tea ByKolles a settembre ed al Motorland in Aragon a novembre), lo schieramento dei piloti per Almeria ha incluso Pierre Kaffer , il vice campione del mondo del FIA GT Paolo Ruberti e il giovane cinese Ling Kang, al suo debutto su un prototipo LMP. 

Il test, che ha visto la copertura di un chilometraggio totale pari a tre gare, ha garantito al team la fiduci sull’affidabilitàmentre, per quanto riguarda le prestazioni, sono stati implementati con successo nuovi sviluppi su assetti aerodinamici e mappature del motore. Nei prossimi test a febbraio 2018 verrà introdotto un nuovo pacchetto aerodinamico.

Le ultime news