Aggiornato al 15/11/2018 11:43:17
19/10/2018

WRC: IN CITROËN DOPO OGIER ARRIVA LAPPI

«Per l’anno prossimo, volevamo schierare due equipaggi molto competitivi e l'arrivo di Esapekka è un'ottima notizia! Puntare sui giovani è nel DNA del Marchio e lui era il candidato ideale. Pieno di talento, determinato, volonteroso, formerà un duo complementare e vincente con Sébastien. Può migliorare ancora molto e faremo tutto il possibile per aiutarlo a proseguire nella sua ascesa».

Così Pierre Budar, Direttore di Citroën Racing spiega le ragioni che hanno portato all’ingaggio del ventisettenne pilota finlandese, già campione d’Europa e del WRC2, e soprattutto già entrato nel gotha dei vincitori di rallies mondiali con il successo in Finlandia l’anno passato.

Si completa così, senza sorprese, perché la cosa era sulla bocca di tutti, la “campagna acquisti” di Citroën Racing che punta a tornare a competere per i titoli piloti e costruttori nel WRC.

Esapekka Lappi commenta «Naturalmente sono felicissimo di entrare a far parte del team e diventare il compagno di squadra di Sébastien. Per me è una grande opportunità per continuare a crescere. Dopo aver imparato tanto da Jari-Matti Latvala lo scorso anno e da Ott Tänak quest'anno, so di avere le carte in regola per migliorare ancora con Seb! Sono convinto che la vettura abbia un grande potenziale, proprio come la squadra, che ha ottenuto risultati straordinari in questa disciplina. Il fatto che Pierre mi volesse nel team ha contato molto nella mia scelta. Puntare alla vittoria insieme sarà una bellissima sfida».

Resta da chiarire l’eventuale terza vettura, e gli eventuali impegni di Sébastien Loeb e Craig Breen.

Le ultime news