Aggiornato al 18/07/2019 07:01:53
14/06/2019

WRC ITALIA-SARDEGNA: OGIER NEI GUAI

Grosso guaio per Sébastien Ogier in Sardegna. Per il campione francese il fatto di aprire la strada come leader del mondiale, si è trasformato in un incubo, nel primo passaggio sulla piesse di Monte Baranta dopo appena un km ha urtato un grosso spuntone di roccia danneggiando la sospensione anteriore della Citroën C3 WRC numero 1. Una vera disdetta! Domani ripartirà con il Super Rally ma con più di venti minuti sul groppone, che gli impediranno di poter competere con i suoi due rivali. Tänak e Neuville cercheranno di non commettere errori badando soprattutto a mettere il maggior numero di punti tra sé e il francese, che punterà a recuperare i cinque punti della Power Stage di domenica.

La gara si preannuncia ancora incerta. A fine giornata Dani Sordo, molto concreto, è in testa alla gara con 10”8 su Teemu Suninen con la Ford, che ha vinto tre prove speciali, e scavalcato proprio all’ultimo Ott Tänak per soli 0”4. Seguono un po’ più staccati Mikkelsen ed Evans, separati da appena 0”1! Neuville viaggia tranquillo in settima posizione a poco meno di un minuto dal primato.

Domani, dopo la tappa più dura, ne sapremo di più…   

Le ultime news