Aggiornato al 25/06/2018 15:26:54
10/03/2018

WRC MESSICO: RIENTRO ALLA GRANDE PER LOEB

Al suo rientro nel Mondiale Rally, Sébastien Loeb (Citroen) non delude chiudendo la prima tappa del Rally del Messico al secondo posto dietro a Dani Sordo (Hyundai) con un distacco di soli 7”2 dopo aver perso un po’ di tempo per aver “saltato” uno svincolo accumulando un ritardo di 18 secondi ma recuperando ed aggiudicandosi due PS.

Sordo ha preso il comando all’inizio e ha vinto due PS con la Hyundai i20, ma non è poi stato in grado di aumentare il suo vantaggio per una scelta azzardata con le gomme con un mix di morbide e dure. "Penso che abbiamo fatto un piccolo errore. Stavamo lottando tutto il tempo. La trazione andava bene, ma la presa laterale era inesistente. Abbiamo preso un rischio ed è andata così", ha spiegato il pilota Hyundai.

Terzo posto per Ott Tanäk, a 3”8 da Loeb, che ha dovuto “gestire” i problemi di surriscaldamento della sua Toyota Yaris ma è riuscito a mantenere un vantaggio di 14 secondi sulla Citroen C3 di Kris Meeke.

Sébastien Ogier (Ford) è riuscito a limitare le conseguenze dell’aver dovuto partire secondo chiudendo in quinta posizione a 30”2 dal leader nonostante un testacoda. Il campione in carica ha preceduto Andreas Mikkelsen che ha pagato un po’ la sua “mancanza di ritmo”.

Giornata quasi da incubo per il leader del campionato Thierry Neuville (Hyundai) che ha perso più di 20 secondi per un problema di pressione del carburante ed ha concluso al settimo posto, a due minuti dal leader.

Peggio ancora è andata a Elfyn Evans, uscito di strada e che, non solo peri danni riportati, non riprenderà oggi visto che il co-pilota Dan Barritt ha avuto una commozione cerebrale.

Solo 12esimo Jari-Matti Latvala (Toyota) che, rallentato da problemi di surriscaldamento e  dell'alternatore ha chiuso a olytre 15 minuti da Sordo.

WRC Rally del Messico – Top five assoluta dopo venerdì

1.

D Sordo/C del Barrio ESP Hyundai i20

1hr 47’55”4

2.

S Loeb/D Elena FRA Citroën C3

+7”2

3.

O Tanäk/M Järveoja EST Toyota Yaris

+11”0

4.

K Meeke/P Nagle GBR Citroën C3

+25”0

5.

S Ogier/J Ingrassia FRA Ford Fiesta

+30”2



Le ultime news