Aggiornato al 26/03/2019 14:06:45
09/03/2019

WRC MESSICO: OGIER INIZIA COL PASSO GIUSTO

L’obiettivo primario di Sébastien Ogier in Messico è quello di recuperare punti dopo il risultato negativo in Svezia e nella prima giornata del Rally del Messico il Campione del Mondo ha sfruttato al meglio il vantaggio di non partire primo. Ha vinto quattro prove speciali con la sua Citroën C3 che da queste parti si trova sempre a meraviglia, ed è in testa alla gara con 14”8 sul gallese Elfyn Evans con la Fiesta di M-Sport e 21”1 sul nord irlandese Kris Meeke con la Toyota, entrambi autori di una gara molto concreta.

Hanno invece sofferto della condizioni di “apripista” il capofila iridato Ott Tänak, quarto con la Toyota a 37”1 e Thierry Neuville, sesto alle spalle di Lappi, che ha pure rimediato una foratura, staccato di 1’00”7. KO per uscite di strada o guasti Teemu Suninen con la Ford, subito fuoristrada, Andreas Mikkelsen e Dani Sordo, che con le Hyundai erano partiti alla grande, e Jari Matti Latvala con la Toyota.

Domani, tappa decisiva, con Ogier che ripartirà per primo e Tänak che attaccherà a fondo nei 138 km di speciali.

WRC Rally Mexico – Tappa Venerdì

 

Pilota

Vettura

Tempo

Distacco

1.

S. Ogier - J. Ingrassia

Citroen C3 WRC

1:18:33.8

 

2.

E. Evans - S. Martin

Ford Fiesta WRC

1:18:48.6

+14.8

3.

K. Meeke - S. Marshall

Toyota Yaris WRC

1:18:54.9

+21.1

4.

O. Tänak - M. Järveoja

Toyota Yaris WRC

1:19:10.9

+37.1

5.

E. Lappi - J. Ferm

Citroen C3 WRC

1:19:12.9

+39.1

6.

T. Neuville - N. Gilsoul

Hyundai i20 Coupé WRC

1:19:34.5

+1:00.7

7.

M. Bulacia Wilkinson - F. Cretu

Škoda Fabia R5

1:23:49.9

+5:16.1

8.

B. Guerra - J. Zapata

Skoda Fabia R5

1:23:59.7

+5:25.9

9.

A. Heller - J. Diaz

Ford Fiesta R5

1:25:05.3

+6:31.5

10.

R. Trivino Bujalil - M. Marti Moreno

 

1:27:41.0

+9:07.2

 

Le ultime news