Aggiornato al 22/10/2019 03:18:35
02/06/2019

WRC PORTOGALLO: TÄNAK CALA IL TRIS

Ott Tänakha vinto meritatamente il Rally del Portogallo. La gara lusitana si è giocata sul filo dei secondi, ma il pilota estone è sempre stato in testa. Un grosso merito va anche alla sua Yaris del Toyota Gazoo Rally team di Tommy Makinen, che per un certo periodo ha occupato le prime tre posizioni. Poi Lavala è “saltato” per guai tecnici, scivolando in settima posizione, comunque utile per garantire punti per la classifica team, mentreMeeke è uscito di strada dopo essere arrivato a un soffio dal compagno di squadra. Neuville con l’unica Hyundai rimasta al top ha così rimontato fino al secondo posto e Ogier con la Citroën ha scalato il terzo posto, dopo una gara regolare ma senza acuti, tranne la power stage finale a Fafe che gli consente di mantenere la leadership della classifica.

A completare la top five sono le due Ford Fiesta di Teemu Suninen e Elfyn Evans, con il finlandese in crescita che dà appuntamento alla gara di casa.

Dopo sette gare, la classifica del WRC 2019 è monopolizzata dai tre piloti che occupano il podio del Rally del Portogallo, racchiusi in appena dieci punti. Ogier conserva il primato grazie ai cinque punti incamerati nella power stage di Fafe, ma Tänak, che al momento sembra il più competitivo è a sole due lunghezze, mentre Neuville ha in parte rimediato li KO cileno.

Il WRC si sposta in Sardegna, dove è in programma l’attesissimo turno italiano.

WRC Portogallo – top 5 finale

1. TÄNAK (Toyota) 3:20:22.8
2. NEUVILLE (Hyundai)+15.9
3. OGIER (Citroën) +57.1
4. SUNINEN (Ford) +2:41.5
5. EVANS (Ford) +7:08.3

Le ultime news