Aggiornato al 15/11/2018 20:23:49
29/06/2018

WRX: LOEB E HANSEN IN SVEZIA CON UNA RINNOVATA PEUGEOT 208

Domani e domenica la versione finale della Peugeot T 208 WRX 2018 disputerà il sesto appuntamento della stagione (su dodici) del Campionato del Mondo FIA World RX. Comprende modifiche significative in tutti i settori: telaio, motore, sospensioni, trasmissione.

Sébastien Loeb e Timmy Hansen beneficeranno di questa vettura, mentre a Kevin Hansen sarà affidata la versione 2018 utilizzata dai suoi compagni di squadra dall’inizio dell’anno.  Si corre sul circuito di Höljes nel sud-ovest della Svezia, in prossimità della frontiera norvegese. Il tracciato di 1,21 chilometri, veloce e fluido, progettato specificamente per il WRX, è composto al 60% da asfalto e al 40% da terra ed è riconosciuto all’unanimità come uno dei più tecnici della stagione con alcuni dei salti più impressionanti. Curve larghe e aperte, alcune delle quali cieche, garantiscono buone possibilità di superare. Il record sul giro, di 41,448 secondi, è stato stabilito nel 2017. La ricetta del «Magic Week-End» WRX a  Höljes: un folto gruppo di concorrenti, un circuito davvero spettacolare e un’atmosfera frenetica”

Kenneth Hansen, Team Manager Peugeot Total speiga: “La cosa più incredibile di Höljes è che questo circuito, ubicato in una zona molto isolata della Svezia, attira ogni anno circa 40 000 spettatori! Tutti vengono a campeggiare con le loro tende: è un vero festival del rallycross in un’atmosfera davvero eccezionale! Per la nostra famiglia, è la gara di casa, vicino ai nostri amici e ai nostri fan. Ma quest’anno è una tappa ancora più importante perché qui sveleremo l’ultima versione della PEUGEOT 208 WRX, e inaugureremo i nuovi sviluppi tecnici per la prima volta in gara. È sempre difficile predire come andrà a finire, anche se i test sono stati incoraggianti. Ma è in gara che potremo vedere i risultati concreti e verificare se abbiamo lavorato nella direzione giusta. Dovremo trovare in fretta le regolazioni giuste della vettura per questa pista molto speciale e non sarà facile con tutte le evoluzioni che abbiamo introdotto. So che i nostri piloti sono impazienti di iniziare questo weekend!”

Sébastien Loeb conferma “Non vedo l’ora di andare a Höljes per molti motivi. È uno dei circuiti che preferisco in questo campionato: è molto tecnico, con salti e sezioni rapide… Mi diverte molto guidare su questo tracciato! Poi, avremo delle evoluzioni significative sulla 208, soprattutto a livello del motore e delle sospensioni, che la rendono una vettura molto diversa. Le sessioni di test sono andate bene, penso che siamo andati nella giusta direzione con il progetto, ma ora sono impaziente di vedere dove siamo rispetto ai concorrenti dopo queste modifiche. Dovremmo adattare varie cose, come la strategia di partenza, per esempio, che è un elemento molto importante nel rallycross. Tutto questo succede in un momento cruciale della stagione.”

Timmy Hansen spiega “Questa versione aggiornata della Peugeot 208 WRX presenta sviluppi interessanti. Devo fare i complimenti a tutta la squadra tecnica di Peugeot Sport per il gran lavoro che ha fatto per arrivare a questo punto! Avere realizzato tutte queste evoluzioni per il traguardo di metà stagione è un grosso risultato, che si preannuncia entusiasmante. Detto questo, passeremo comunque da un pacchetto che funziona e che conoscevamo a memoria a qualcosa che ancora non dominiamo completamente, soprattutto in gara. Dovremo rimanere molto concentrati a Höljes ed essere certi di scegliere le regolazioni giuste. Sono già arrivato 3° e 2°su questo circuito in passato e dunque per fare meglio posso soltanto vincere! Chiaramente il mio obiettivo è vincere, ci ho provato dall’inizio della stagione e ogni volta abbiamo dimostrato che avevamo la velocità per poter vincere. Faremo di tutto per trarre il massimo dalla vettura prima possibile questo weekend, per poter lottare per la vittoria.”

CHIUDI X   
Le ultime news