Aggiornato al 20/04/2019 01:21:15
03/02/2019

WTCR 2019: GRANDI MANOVRE

Grandi manovre in vista della seconda edizione del WTCR – FIA World Touring Car Cup. Il Sébastien Loeb Racing dopo aver riportato in pista il due volte campione del mondo WRX Johan Kristoffersson, che ricordiamo campione della Superstars, completa la line-up di piloti per le sue Golf GTI TCR. Assieme a Kristoffersson e ai confermati Rob Huff e Mehdi Bennani, ci sarà come quarto pilota il tedesco Benjamin Leuchter. Trentunenne, originario di Duisburg, Leuchter che è uno dei “brand ambassador” Volkswagen e istruttore di Volkswagen Driving Experience, ha corso in monoposto e nell’ADAC TCR Germany. Nel 2016 ha stabilito il nuovo record sul giro per vetture di serie a trazione anteriore sulla Nordschleife del Nürburgring con una Golf GTI Clubsport S, mentre l’anno seguente ha vinto la classe nella 24 Ore su quella mitica pista.

Intanto, il Team Mulsanne ha ufficializzato il rinnovo di contratto con Kevin Ceccon, che nel 2018 ha esordito nella serie andando a punti in Slovacchia per poi vincere a Suzuka, dopo aver ottenuto la pole-position.

“Lo conosco da cinque anni e a un l’ho spinto a provare con le vetture turismo. E’ uno dei migliori talenti italiani, è andato bene in monoposto, ma è bravissimo anche con le ruote coperte”, il commento di Gabriele Tarquini. Ceccon è stato votato come “WTCR Rookie of the Year for 2018” da una giuria composta da giornalisti di varie nazionalità.

Nel 2019 il pilota venticinquenne conta di migliorare con l’Alfa Romeo Giulietta TCR sviluppata dalla Romeo Ferraris.

Le ultime news