Aggiornato al 22/02/2018 00:05:31
30/01/2018

WTCR: DUE HYUNDAI DEL BRC R.T. PER TARQUINI E MICHELISZ

Il BRC Racing Team parteciperà alla nuova WTCR (FIA Touring Car World Cup) con due Hyundai i30 N TCR affidate a due tra i piloti più esperti nel settore turismo come Gabriele Tarquini e Norbert Michelisz.

Come è noto la struttura di Cherasco, nei pressi di Torino può vantare un ricco bagaglio di conoscenze maturate a livello nazionale sia in campo velocistico che nei rally, dove ha vinto il titolo italiano nel 2016.

Il programma 2018 vedrà il BRC Racing Team impegnato per tutta la stagione nelle gare turismo a livello internazionale, dopo che l’anno passato ha collaborato ai test della i30 N TCR, supportando Motorsport Customer Racing in termini di engineering e logistica. L’esperienza maturata in questa fase di sviluppo è culminata nei tre week-end di gara alla fine del 2017 e sarà utile per il debutto nel WTCR.

Allo stesso modo Gabriele Tarquini è stato pienamente coinvolto nel programma di test e sviluppo della i30 N TCR. Ora con BRC Racing Team Tarquini potrà continuare la sua lunga storia nel Turismo che annovera i titoli conquistati nel BTCC, nell’ETC e nel mondiale. A fine 2017 in qualità di test-driver del progetto i30 N TCR, siglato la prima pole, la prima vittoria e il primo giro veloce in gara con la vettura schierata da BRC Racing Team nella TCR International Series e nel TCR Europe Trophy.

Anche Norbert Michelisz ha già al suo attivo una vittoria nel TCR, nel round Tailandese lo scorso anno. Nel 2018 disputerà la sua prima stagione completa nella categoria, dopo otto stagioni nel WTCC illustrate da due titoli nel Trofeo Indipendenti.

Nel BRC Racing Team ritrova Tarquini del quale è già stato compagno di squadra due anni fa.

Le ultime news