Aggiornato al 06/04/2020 11:26:52
18/11/2011

F.1: IL GP DI AUSTIN RIMANDATO AL 2013

Il mancato accordo tra la Full Throttle Production, società che detiene i diritti del GP di formula 1 in Texas, e i proprietari del circuito di Austin, tra l’altro in ritardo e con i lavori attualmente sospesi, è stato deciso, in accordo con Bernie Ecclestone, di rimandare tutto al 2013, quando, però, potrebbe recuperare favori il GP del New Jersey.

Le ultime news