Aggiornato al 27/06/2019 02:21:06
10/12/2018

MONZA RALLY SHOW: SETTIMO SUCCESSO DI VALENTINO

Autore: Franco Carmignani

Valentino Rossi ha vinto la 38esima edizione del Monza Rally Show facendo la felicità del grande pubblico che ha invaso l’autodromo già da venerdì per assistere allo spettacolo del “Dottore”, al volante di una super competitiva Fiesta WRC, dal giovane finlandese Teemu Suninen con una macchina uguale e dal re del motocross Tony Cairoli, ben deciso a seguire l’esempio di Rossi.

Il dottore ha conquistato la vetta della classifica fin dalla prima giornata incrementando di speciale in speciale il suo vantaggio. “Vale” ha inanellato il settimo sigillo dopo quelli già conquistati sempre insieme a Carlo Cassina nel 2006, 2007, 2012, 2015, 2016 e 2017.

Teemu Suninen è riuscito parzialmente a dire la sua solo nel corso dell’ottava speciale, terminata però in testa a pari merito con Rossi, che non ha concesso nulla nell’ultima sprint, concludendo con un margine di 1’07’’2 su Suninen e di 2’03’’0 su Roberto Brivio, terzo dopo una bella lotta per il più basso gradino del podio con Alessio Salucci finito quarto

Quattro WRC Plus quindi nelle prime quattro posizioni come da pronostico, mentre il primo tra i “normali” (le WRC 1600) è stato Antonio Cairoli che ha portato la sua Hyundai i20 in quinta piazza.

Il crossista ha poi vinto il Masters’ Show, la spettacolare sfida intitolata a Marco Simoncelli che ha infiammato la folla sul rettilineo di partenza. Cairoli è riuscito a sbarazzarsi della concorrenza nelle fasi eliminatorie e in finale se l’è giocata con Valentino Rossi ottenendo il successo al termine di quattro giri tiratissimi.

Tornando al Rally, molto tirata ed equilibrata la sfida tra le R5, risolta in favore della Hyundai i20 di Luca Rossetti che ha preceduto la VW Polo di Alessandro Re e la Skoda Fabia di Andrea Crugnola. Quarta l’altra Fabia di Giandomenico Basso.

Peugeot Sport Italia ha voluto esser presente ancora una volta a questo appuntamento con l’11 volte campione italiano rally Paolo Andreucci navigato, come sempre, da Anna Andreussi. La coppia vincente anche nel CIR 2018 ha affrontato questo appuntamento a bordo della 208 T16 con grande determinazione, ma non è stata purtroppo in grado di portare a casa il risultato sperato alla vigilia.

Vittorie di classe per Damiano De Tommaso su Peugeot 208 nella R2B e per Alex Vittalini su Citroen DS3 Maxi nella R3C+R3T.

Clicca qui per vedere tutte le foto del Monza Rally Show (foto © Massimo Campi)

Monza Rally Show 2018 - 2 - M.Campi


Le ultime news